Tommaso Campanella, Aforismi politici, p. 111

Precedente Successiva

Spagnuola e Papale. E tal dominio è valido e durabile se
si trovano veri i predicatori, et anco se si discostano poco
dal vero fanno qualche possanza.

64. Item, chi predica nova setta in qualche verità fondata,
acquista imperio con la lingua, mettendo guerra tra la prima
religione e la nova setta tutta accommodata al gusto del
popolo; ma però non dura tal imperio, né però essi troppo
ci mettono la vita, come gli eresiarchi ne sono essempio,
che se bene molto acquistarono, poco il tennero, come Giovanni
Leidense, Farello e fra Dolcino; e quelli che lo
mantennero, fu perché la spada poi s’adopera da’ lor credenti,
ma non per imperare essi predicanti, ma gli possenti
loro: così avvenne a Lutero et Arrio.

65. Ma coloro che acquistano con la lingua e con la spada
insieme, presto acquistano e fondano imperio lungo e durabile.

Precedente Successiva