ILIESI

Vai alla Newsletter

Brochure

ILIESI Istituto per il Lessico Intellettuale Europeo e Storia delle Idee
Consiglio Nazionale delle Ricerche

Villa Mirafiori
Via Carlo Fea 2
00161 Roma

Tel. +39 06-86320517/27
Fax +39 06-49917215
iliesi@iliesi.cnr.it


ATTIVITÀ | Progetti | Terminati

Immagine:Agora

Agora. Scholarly Open Access Research in European Philosophy

CIP-ICT PSP Grant agreement n. 270904
Primo anno: 2011 - Ultimo anno: 2013

Il progetto ha come obiettivo principale favorire la diffusione dei risultati delle ricerche europee in ambito umanistico e sviluppare nuovi paradigmi per la loro pubblicazione in Open Access (OA). Parte importante del progetto è l’interlinking tra le informazioni presenti nelle biblioteche e negli archivi digitali della federazione Philosource (sviluppata con il progetto eContentplus Discovery), la quale offre un corpus importante dei testi più significativi del pensiero filosofico e scientifico europeo dall’età classica al novecento, e le nuove fonti primarie e nuovi contributi critici che il progetto Agora metterà a disposizione. Il progetto prevede, infatti, anche un arricchimento dei testi disponibili in Philosource e lo sviluppo in OJS di riviste specializzate per la letteratura critica sul quale sperimentare nuove forme collaborative di peer-review. Responsabile scientifico: Antonio Lamarra
vai al sito

Immagine:Cost

COST. Open Scholarly Communities on the Web

COST- ISCH Action A32
Primo anno: 2006 - Ultimo anno: 2010

L’azione ha come obiettivo principale quello di creare sull’web una infrastruttura specifica per la ricerca e la pubblicazione e di costruire un sistema avanzato di e-learning nelle scienze umane. Tale infrastruttura è pensata al fine di consentire una de-localizzazione degli studiosi e favorire un lavoro di cooperazione nella ricerca anche a distanza facilitando lo scambio e la pubblicazione dei risultati su internet. Il sistema di e-learning unisce ricerca e educazione e ha come obiettivo non solo il trasferimento di conoscenze ma anche lo sviluppo e il sostegno di capacità e strumenti critici per un produzione scientifica autonoma tra gli studenti e i giovani ricercatori. Responsabile scientifico: Antonio Lamarra

Immagine:Eurocores

CNCC. Consciousness in a Natural and Cultural Context

ESF- Eurocores
Primo anno: 2006 - Ultimo anno: 2009

Il progetto ha investigato e studiato il tema della coscienza in tutti i suoi molteplici e interdisciplinari aspetti. L'ILIESI ha partecipato alla rete di attività di ricerca sviluppando il modulo "The Conceptual Roots of Consciousness in Interaction: Mapping the Notion of Consciousness in the European Culture" il cui obiettivo è lo studio delle origini del termine "coscienza" dal Rinascimento all'Illuminismo, e sugli aspetti storico-filosofici della teoria e del linguaggio della percezione e delle emozioni, negli autori più significativi da Galilei a Kant. Responsabile scientifico: Roberto Palaia
vai al sito

Immagine:Discovery

Discovery. Digital Semantic Corpora for Virtual Research in Philosophy

eContentplus ECP 2005 CULT 038206
Primo anno: 2006 - Ultimo anno: 2009

Il progetto ha due componenti principali: una federazione di biblioteche digitali per la filosofia Philosource interconnessa semanticamente, e una rete di applicazioni desktop personali (Philospace) usati per arricchire con annotazioni semantiche i testi pubblicati in Philosource>. La federazione contiene un’ampia collezione multilingue di trascrizioni di manoscritti e testi a stampa, riproduzioni, e un ricco archivio di video e interviste. Tutto il materiale pubblicato in Philosource ha un indirizzo web stabile a garanzia della scientificità della pubblicazione e per la sua citabilità, inoltre, i contenuti della federazione sono a libero accesso e interoperabili con Europeana. Responsabile scientifico: Antonio Lamarra
vai al sito

Immagine:European Migration Network

European Migration Network

National Contact Point per l’Italia
Primo anno: 2014 - Ultimo anno: 2016

Nel 2014 il Dipartimento Scienze Umane e Sociali, Patrimonio Culturale del CNR è stato designato dal Ministero dell’Interno quale National Contact Point (NCP) per l’Italia dell’European Migration Network (EMN), con l’incarico di rispondere alle esigenze di informazione delle istituzioni comunitarie e degli Stati membri in materia di immigrazione e asilo. Nell’ambito dell’incarico, sulle suddette tematiche, l’ILIESI collabora con gli Istituti IRPPS, ISGI, ISSIRFA e ITTIG del CNR per lo svolgimento delle seguenti attività: redazione di rapporti e studi, anche in merito alle dimensioni legali, demografiche, economiche, sociali, politiche e culturali dei fenomeni migratori; risposte alle Ad Hoc Query inviate dalla Commissione Europea o dai NCP di altri Stati membri; redazione di un rapporto annuale sui principali sviluppi politico-legislativi dell’Italia; redazione di un rapporto annuale sulle statistiche italiane; creazione di una rete multilivello nazionale; realizzazione e aggiornamento di un sito web; partecipazione a eventi nazionali e internazionali rilevanti per l’EMN; organizzazione di convegni, seminari, workshop e corsi di formazione; promozione di iniziative regionali, nazionali ed europee. Responsabile scientifico per l’ILIESI è Maria Eugenia Cadeddu.
vai al sito

Immagine:Migrazioni

Migrazioni

Progetto Dipartimentale, Dipartimento Identità Culturale
Primo anno: 2008 - Ultimo anno: 2014

Il Progetto Migrazioni è un progetto a carattere interdisciplinare, finanziato nell’ambito dell’Intesa CNR-MIUR, che ha coinvolto oltre 70 ricercatori afferenti a 13 Istituti CNR e all’Osservatorio sulla codificazione e la formazione del giurista in Cina. Impostato principalmente sulle competenze scientifiche e professionali presenti presso gli Istituti CNR, oltre all’avvio di un programma di formazione per giovani ricercatori della durata di tre anni, ha permesso la costituzione di gruppi di ricerca differenti per entità, metodologie di indagine e obiettivi ma con programmi di attività comuni, che hanno favorito reciproci scambi e interrelazioni. In merito ai contenuti, insieme alla particolare attenzione rivolta alle problematiche di età contemporanea, il progetto ha inteso considerare i fenomeni migratori come trasferimenti di conoscenze ed esperienze culturali, in differenti periodi e contesti storici. Il progetto si è inoltre distinto per l’elevato numero di pubblicazioni (oltre 170), con studi di ambito storico, filosofico, linguistico, demografico, giuridico, economico e educativo) e di iniziative (oltre 50 fra convegni, seminari, corsi di formazione e mostre), alcune di queste realizzate in collaborazione con altre istituzioni, quali l’Accademia Nazionale dei Lincei, il Ministero dell’Interno, le Biblioteche di Roma Capitale, il Museo di Roma, il Museo Nazionale Luigi Pigorini. Responsabile scientifico: Maria Eugenia Cadeddu
Seminari interdisciplinari, Progetto Migrazioni
Corso di formazione, Vivere le migrazioni
Seminari interdisciplinari, Studio...perché
Seminari tecnici formativi, Migrazione di tecnologie e linguaggi

Immagine:Pherc

PHerc - Interactive edition and interpretation of various works by Epicurean and Stoic philosophers surviving at Herculaneum

FP 7 Ideas - ERC Starting Grant Progetto n. 241184
Primo anno: 2009 - Ultimo anno: 2014

Il progetto è dedicato all'edizione critica e all'interpretazione di testi filosofici di autori greci e romani in gran parte inediti conservati nei papiri greco-ercolanesi e greco-egizi. Attualmente esso comprende l'edizione e interpretazione di varie opere del tutto o in parte inedite appartenenti a filosofi epicurei e stoici sopravvissute nei papiri di Ercolano. Responsabile scientifico: Graziano Ranocchia
vai al sito

Immagine:PRIN ILIESI

PRIN ILIESI Il problema anima-corpo alla luce dell’etica tra Rinascimento e Settecento: Testi - Lessico - Fonti - Censure

Progetto PRIN 2010-2011 (attività 2013-2016)
Commessa CNR IC.P01.009
Primo anno: 2013 - Ultimo anno: 2016

Il progetto dell’Unità di Ricerca PRIN dell’ILIESI “Il problema anima-corpo alla luce dell’etica tra Rinascimento e Settecento: testi - lessico - fonti - censure” rientra nel PRIN 2010-2011 “La riflessione morale di fronte al mind/body problem. Problemi storici e prospettive teoriche”. Le attività del PRIN 2010-2011 hanno preso avvio alla fine del 2012; complessivamente, del PRIN fanno parte tredici Unità di Ricerca. Responsabile Scientifico dell’Unità di Ricerca PRIN-ILIESI è Eugenio Canone; Coordinatore Scientifico Nazionale del PRIN è Franco Biasutti, Università degli Studi di Padova. Il PRIN dell’ILIESI si propone la pubblicazione di studi e l’edizione di testi, l’organizzazione di seminari e di un convegno a conclusione del triennio - in rapporto all’uscita di un volume collettaneo sul tema del progetto, tra ‘antichi’ e ‘moderni’ - nonché la realizzazione di un sito specifico e di un ipertesto. Il progetto si basa su un corpus di opere filosofiche che vanno dalla fine del Quattrocento ai primi decenni del Settecento: da Marsilio Ficino a Giordano Bruno fino a Giambattista Vico. Nell’ambito del progetto si pubblicano anche coeve censure ecclesiastiche di testi filosofici. Le varie ricerche del progetto intendono approfondire in che misura il tema anima-corpo - riguardante la sfera dell’antropologia e della gnoseologia in rapporto a metafisica e cosmologia - venga a interessare sotto varie angolazioni la riflessione morale.
vai al sito

Immagine:prodotto

Progetto CapitalizzAZIONE

Fondo Europeo per l’Integrazione di Cittadini di Paesi Terzi 2007-2013, azione 7
Primo anno: 2014 - Ultimo anno: 2015

Il progetto di ricerca-azione, finanziato dal Ministero dell’Interno (Fondo Europeo per l’Integrazione di Cittadini di Paesi Terzi 2007-13, azione 7), intende da un lato indagare composizione e caratteri delle associazioni di migranti presenti a Roma e nella sua provincia, dall’altro favorire un processo di capitalizzazione delle buone pratiche adottate dalle medesime associazioni nel settore dell’integrazione. Capofila del progetto è la FOCSIV e alla sua realizzazione partecipano anche il CeSPI, il Dipartimento Scienze Umane e Sociali, Patrimonio Culturale del CNR e l’ILIESI. Responsabile scientifico per l’ILIESI è Maria Eugenia Cadeddu.

Immagine:prodotto

SM@RTINFRA-SSHCH

Infrastrutture integrate intelligenti per l'ecosistema dei dati delle scienze sociali, umane e del patrimonio culturale
Primo anno: 2014 - Ultimo anno: 2016

SM@RTINFRA-SSHCH, in linea con le raccomandazioni dell’European Strategy Forum on Research Infrastructures e del DG-Research Infrastructures, propone la promozione e l’ulteriore espansione delle infrastrutture italiane attraverso la progettazione e lo sviluppo di una Rete Aperta, collegata agli altri principali nodi infrastrutturali europei e operante in settori strettamente connessi quali scienze sociali, umane e patrimonio culturale. Tali infrastrutture saranno a disposizione di una vasta comunità interdisciplinare (ricercatori, studenti, utilizzatori finali sia nel settore pubblico sia in quello privato) attraverso servizi di connessione, attività di networking, ricerca congiunta, trasferimento tecnologico e diffusione dei risultati. In SM@RTINFRA l’ILIESI-CNR è attivo nell’ambito del WP2 (Servizi di accesso alle infrastrutture), con il compito di elaborare modelli di riferimento per l’accesso agli archivi virtuali, e del WP4 (Attività comuni di ricerca), con due Task dedicati a strumenti e metodologie per la catalogazione, la gestione e la valorizzazione del patrimonio culturale in ambiente digitale e alle attività da promuovere su temi di ricerca comuni alle diverse infrastrutture. Responsabile scientifico per l'ILIESI è Cristina Marras.

Immagine:prodotto

La filosofia italiana del Rinascimento e l'eredità classica: Giordano Bruno commentatore e critico di Aristotele. Edizione di testi, studio della terminologia filosofica e delle fonti

CNR- Ricerca individuale a tema libero
Primo anno: 2008 - Ultimo anno: 2010

Le principali tematiche della ricerca sono: Filosofia della natura (naturalismo e umanesimo). Cosmologia antica e post-copernicana. Tradizione aristotelico-scolastica. Ontologia e teologia. Terminologia filosofica d'autore. Commentario e 'critica' dei testi commentati. Esame dei documenti della vita e del processo di Giordano Bruno. Responsabile scientifico: Eugenio Canone

Immagine:prodotto

Filosofia, teologia e politica. Spinoza e l'esegesi 'radicale' nel seicento

CNR- Ricerca individuale a tema libero
Primo anno: 2008 - Ultimo anno: 2010

Nell'ambito della Ricerca spontanea a tema libero su "Filosofia, teologia e politica. Spinoza e l'esegesi 'radicale' del Seicento" verranno approfondite diverse tematiche e affrontati motivi centrali per la storia della filosofia, della teologia e della politica tra XVII e XVIII secolo. In particolare, per quanto riguarda gli studi su Spinoza e l'esegesi radicale nel Seicento verranno approfonditi aspetti specifici della storia del pensiero e della terminologia teologico-politica, della storia dell'ebraismo, del marranesimo, del cristianesimo. Particolare attenzione sarà rivolta alla storia della tolleranza, del socinianesimo, del materialismo e del deismo nel Seicento e nel Settecento sino alle Lettere di Jacobi a Mendelssohn sullo spinozismo di Lessing. Responsabile scientifico: Pina Totaro

Immagine:prodotto

La formazione dell'identità culturale nell'Europa moderna: i testi filosofici e scientifici nelle recensioni di G. W. Leibniz

CNR- Ricerca individuale a tema libero
Primo anno: 2008 - Ultimo anno: 2010

La linea di ricerca si inserisce nell'attività svolta negli ultimi anni presso l'ILIESI dedicato allo studio della filosofia leibniziana nell'Europa pre-illuminista. Nell'ambito di questi studi sono stati già pubblicati i volumi dedicati allo studio storico lessicale della Monadologie e tre volumi dedicati ai saggi di Leibniz pubblicati sulle riviste dell'epoca. Questo progetto è finalizzato al completamento di queste ricerche con la raccolta di tutte le recensioni leibniziane. Responsabile scientifico: Roberto Palaia

Immagine:prodotto

Logica ed etica in età ellenistica e romana

CNR- Ricerca individuale a tema libero
Primo anno: 2008 - Ultimo anno: 2010

Le principali tematiche della ricerca sono: Teorie linguistiche ed epistemologiche del primo stoicismo (III sec. a.C.); etica dello stoicismo medio e suoi rapporti con le tradizioni filosofiche precedenti, in particolare quella platonica; studio degli effetti della tradizione platonico-accademica sulle principali scuole filosofiche dell'ellenismo (stoica ed epicurea) e sulla cultura filosofico-religiosa di età imperiale, in particolare di ambiente alessandrino. Responsabile scientifico: Francesca Alesse

Immagine:Vico

Le Opere di Vico negli «Scrittori d’Italia»

CNR- Ricerca individuale a tema libero Vico digitale
Primo anno: 2008 - Ultimo anno: 2010

Obiettivo principale del progetto è quello di riunire in un prodotto informatico integrato tutti i materiali testuali e lessicali, relativi alle tre redazioni in italiano della Scienza nuova di Giambattista Vico (pubblicate nel 1725, 1730, 1744). Responsabile scientifico: Marco Veneziani
vai al sito

Responsabile dei contenuti: Cristina Marras - ultimo aggiornamento 20/03/2015

Cerca nel sito