ILIESI

Vai alla Newsletter

Brochure

Canale YouTube

ILIESI Istituto per il Lessico Intellettuale Europeo e Storia delle Idee
Consiglio Nazionale delle Ricerche

Villa Mirafiori
Via Carlo Fea 2
00161 Roma

Tel. +39 06-86320517
Fax +39 06-49917215
iliesi@iliesi.cnr.it


ATTIVITÀ | Linee di ricerca | In corso

Migrazioni, plurilinguismo e trasmissione di saperi in area mediterranea

ID CNR DUS.AD001.004
Collegato ad altre iniziative e attività di ricerca promosse dal Ministero dell'Interno, dall'Accademia Nazionale dei Lincei, dall'Institut d'Estudis Catalans di Barcellona e dalle Università di Valenza e Lerida, il progetto intende esaminare la relazione fra migrazioni e trasferimenti culturali in area mediterranea. In particolare, intende esaminare lo sviluppo del plurilinguismo e le fasi di circolazione di alcune opere librarie, al fine di ricostruire l'evolversi di tali processi e di evidenziarne caratteri comuni e varianti in differenti periodi storici. Le principali tematiche di ricerca del progetto riguardano: 1) i fenomeni di mobilità e trasmissione di culture in Italia e in area euro-mediterranea nel periodo contemporaneo; 2) i fenomeni di mobilità e plurilinguismo in Italia e in area euro-mediterranea, nel passato e nell'attualità, con particolare riferimento agli ambiti della Corona d'Aragona e della Corona di Spagna in età medievale e moderna; 3) la circolazione di libri e saperi fra Europa e Nuovo Mondo, con particolare riferimento all'opera "Tesoro messicano", edita dall'Accademia dei Lincei nel 1651. Responsabile: Maria Eugenia Cadeddu

Il pensiero filosofico nel mondo antico: testi e studi

ID CNR DUS.AD005.009
Le principali attività di ricerca riguardano: (a) la storia della filosofia antica basata sull'analisi dei testi, particolarmente di V e IV secolo a.C., e sulla ricostruzione della loro ricezione e fortuna nella tarda antichità; (b) la cultura e il lessico delle civiltà pre-greche e non greche del Vicino Oriente Antico; (c) l'edizione critica e l'interpretazione di testi filosofici di autori greci e romani in gran parte inediti conservati nei papiri ercolanesi. Il progetto si articola secondo tre direttrici: filosofia greca, che raccoglie le competenze di F. Alesse e Luca Simeoni; Vicino Oriente Antico, che raccoglie le competenze di S. Chiodi; Papirologia Ercolanese, che raccoglie le competenze di G. Ranocchia e M. Alessandrelli. Le tre direttrici sono distinte per metodologie di ricerca ma accomunate dal terreno storico-documentario, dalle competenze acquisite dei ricercatori che vi partecipano e soprattutto dalle finalità scientifiche. Responsabile: Francesca Alesse

Storia delle idee e metodologie di ricerca

ID CNR DUS.AD005.010
Le principali attività di ricerca riguardano: sviluppo di studi e ricerche d'interesse individuale a tema libero nei diversi settori di competenza dell'Istituto; analisi e sviluppo di metodologie specifiche a supporto della ricerca storico-filosofica, storico-scientifica, filologica, linguistica e nel settore dell'umanistica digitale. Il progetto formalizza nella struttura di un progetto le attività di ricerca che ricercatori e tecnologi sviluppano al di fuori dei progetti formalmente costituiti e finanziati, nelle quali ultime si articola la gestione scientifica dell'Istituto. Responsabile: Eugenio Canone

Storia della terminologia e delle idee. Archivi e biblioteche digitali

ID CNR DUS.AD005.005
Le attività previste dal progetto "Storia della terminologia e delle idee. Archivi e biblioteche digitali" coprono l'intero arco tematico sul quale si è tradizionalmente svolta l'attività di ricerca dell'ILIESI: lo studio della storia della filosofia e della terminologia filosofico-scientifica tra Rinascimento ed età moderna nei suoi rapporti con la tradizione antica, tardo-antica e medievale; la pubblicazione (in formato sia cartaceo sia digitale) di testi; la messa a punto e l'implementazione di archivi digitali dedicati ai lessici filosofici e a filosofi significativi tra Rinascimento e prima metà del Settecento (Bruno, Campanella, Vanini, Spinoza, Vico); banche dati; organizzazione di seminari e convegni relativi alla storia delle idee filosofiche e scientifiche con particolare attenzione al piano terminologico-linguistico. Ai due sottoprogetti già esistenti si aggiungerà, nel 2020, il sottoprogetto "Alle origini della psicologia moderna: le passioni tra filosofia e scienza". La pubblicazione di testi e dizionari è sempre stato un settore importante degli studi storico-filosofici e dell'editoria. Tra le varie attività, l'ILIESI intende svolgere un ruolo di promozione di edizioni di testi e 'guide' filosofico-terminologiche (nei formati sia cartaceo sia digitale) relative alla cultura italiana ed europea tra Rinascimento ed età moderna. In tal senso, le diverse risorse digitali dell'ILIESI offrono un ricco materiale documentario (interamente open access) che può essere fruito a diversi livelli di studio. Pubblicazione di studi (monografie, atti di convegni) su autori chiave tra Rinascimento e prima metà del Settecento (Bruno, Campanella, Descartes, Spinoza, Leibniz, Vico), sulla terminologia filosofico-scientifica e teologico-politica, nonché su questioni significative, come il problema delle traduzioni o il tema 'donne, filosofia e scienza'. Organizzazione di convegni e seminari, anche in collaborazione con università e altri enti di cultura. Integrazione dei diversi archivi digitali esistenti nel sito web dell'Istituto attraverso la creazione di rinvii ipertestuali tra i documenti registrati. Sostegno a programmi di diffusione scientifica, ecc. Responsabile: Eugenio Canone

Responsabile dei contenuti: Cristina Marras - ultimo aggiornamento 07/06/2016

Cerca nel sito